.
Annunci online

 
pagineonline 
pagineonlife - di francesco (pier giuseppe) lo piccolo
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  pagineonlife.wordpress.com
lsdi libertà di stampa
isfreedom.org
misna
difesa informazione
amref
peacelink
articolo11
megachip
nigrizia
peacereporter
donneinnero
pandora tv
reporter senza frontiere
migranti
Human Rights
altre notizie
ejo
il manifesto
arcoiris web tv
lettera22
rue89
  cerca




______________________ ______________________
"...Se voi volete andare in pellegrinaggio
nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto
un italiano per riscattare la libertà e la dignità: andate lì, o giovani, col pensiero, perché lì è
nata la nostra Costituzione".
(Piero Calamandrei, 1955) ______________________ _______________

                        Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una
Licenza Creative Commons.               
______________________

dal blog alla carta

di francesco lo piccolo
164 pagine
Copertina Morbida -
Formato 15x23 - bianco e nero


______________________
TUTTI I POST
PRECEDENTI


POST DICEMBRE la strage di Stato Galileo, la natura, la verità No B Day: io ci sarò POST NOVEMBRE ora la lega vuole le leggi razziali la battuta di Pannella un po’ di viola in attesa del 5.12.09 il processo breve e la dottrina della scienza ancora sul Muro, anzi dopo l’obbedienza non è più una virtù io non dimentico POST OTTOBRE senza illusioni condivido parole e pensieri scritti e suoni sul terremoto questioni d’amore… e di profumo nobel mancato, sfogo in rete da Baaria a Messina

POST SETTEMBRE
l'11 settembre
basta apparire
dame, tria veline e presidenti


POST AGOSTO:
giraffe arancioni e orsi bianchi
le mille gru di sadako


POST LUGLIO:
…mi posso permettere?
editori in Germania
dichiarazione in rete
aderisco allo sciopero contro il decreto Alfano
che culo
G8 in sintesi
il terremoto dell'Aquila, 3 mesi dopo
quando ogni straniero è nemico
questa volta era senza


POST GIUGNO:
promemoria
non crediate che sia finita
le proteste e i nemici del paese
giornali e giornalisti
chi dice legione dice uniforme
home la nostra terra
ancora grazie Obama
Thanks Obama



POST MAGGIO:
ricci pateddi e granci
domanda di riserva
tempo di muri
ancora dubbi?
un caso da empeachment
ma non ha niente addosso
l'Italia è già multietnica
castelli di sabbia



POST APRILE:
piazzisti contro pacifisti
il 25 aprile è tutti i giorni
il 25 aprile, mister B. e la legge 1360
il 25 aprile
commissioni di guerra
il terremoto permanente
terremoti, ronde e paure
il terremoto in Abruzzo
la liberazione di Elena R.



POST MARZO:
tom e il bambino con la fisarmonica
bilanci familiari
bilanci familiari (2)
le ronde di wallander
nel paese dei balocchi
serate romane
public school
capi e copricapi
questioni di vita e di morte

FEBBRAIO:
l'affare atomico
il problema di mills
il voto in sardegna
difesa della costituzione
questioni di coscienza
se fossi eluana-2
senza confronti
con-seguenze

GENNAIO:
la tv al tempo di guerra
io oggi sono ad assisi
a proposito di barzellette
dedicato a chi...
la giornata della memoria
tempo di bavagli

DICEMBRE:
al ministro della virtù
strange fruit
il bosco di Gorra
ensajo sobre a lucidez
intercettazioni di natale
gente di mare
hanno aumentato il 2008

NOVEMBRE:
auguri giovane Obama
la mia america
la castrofe estetica di B
...changeling
chiare fresche et dolci
che mangino briosce

OTTOBRE:
la deriva
quanti li videro...
una candela per Anna
in galera
se fossi eluana
la saggezza della suora
articolo 11
quando eravamo ...
la protesta nelle scuole
a proposito di vespe

SETTEMBRE:
diversi destini
macerie umane
quel 26 settembre '44


Sito denuclearizzato



                                              
guarda anche pagineonlife.wordpress.com



Registra il tuo sito nei motori di ricerca


 

diario | others | il nostro tempo | manifesto antirazzista | calamandrei | fine-vita | nucleare | mussolini era un dilettante |
 
Diario
                                        mail@francescolopiccolo.it
anche su wordpress.com pagineonlife
1visite.

30 aprile 2009

piazzisti vs pacifisti

oggi su Repubblica: "Sono certo che Berlusconi ci darà una mano". Il numero uno di Finmeccanica, Pier Francesco Guarguaglini, è sicuro che il premier convincerà Barack Obama a confermare l'ordine per il nuovo elicottero della Casa Bianca. Guarguaglini ha spiegato che ci sono già stati contatti dei governi italiano e inglese con l'amministrazione americana e che lui stesso ha parlato con il Pentagono.

martedì 28 aprile sul Corriere della Sera: "Cinzia Bottene di "No Dal Molin" è stata ricevuta dalla Commissione sugli investimenti militari del Congresso Usa. Al ritorno ha detto: "Se penso a tutte le porte sbattute e all'indifferenza che abbiamo ricevuto qui in Italia...Lì invece hanno un concetto molto chiaro di democrazia formale: tutti possono e devono dire la loro. E così siamo riusciti a farci ricevere. C'era un grande silenzio quando parlavamo...abbiamo spiegato le ragioni per cui non dovrebbero proseguire con il loro progetto di costruzione della base di Vicenza: il problema della falda acquifera, la eccessiva vicinanza al centro storico...Al termine dell'incontro il presidente si è girato verso uno dei membri della Commissione e gli ha detto: contattiamo il Pentagono e chiediamo se ci sono spazi di intervento..Capisci? Proprio così". 

Note:
nota 1) da rivedere Lord of war.
"In Lord of war - dice Nicolas Cage - recito la parte di Yuri Orlov, un commerciante di armi senza scrupoli che coi suoi traffici è coinvolto nei conflitti di ogni parte del mondo. Sfortunatamente, il film descrive la realtà nuda e cruda. I responsabili di crimini inimmaginabili continuano a ricevere fucili d’assalto e lanciamissili dai trafficanti, grazie alla complicità dei governi. Per fermarli ci sono ben poche limitazioni. Nel film, l’agente dell’Interpol Jack Valentine (interpretato da Ethan Hawke) dice a Yuri: “Tu diventi ricco dando alle persone più povere del pianeta gli strumenti con cui ammazzarsi l’uno con l’altro”. La mancanza di controlli sul commercio delle armi e il traffico globale contribuisce alla morte di centinaia di migliaia di uomini donne e bambini ogni anno. Innumerevoli altri sono torturati, mutilati o costretti a fuggire dalle loro case. Tu puoi fare qualcosa per fermare questo inutile bagno di sangue, attraverso Amnesty International e Control Arms, una campagna internazionale che chiede ai governi migliori controlli sul commercio mondiale di armi. Mi auguro che ti unirai a me in questa azione: grazie al tuo contributo attivo, potremo fare la differenza! Grazie!".

"Se pensate che sia facile fare un film sul commercio delle armi - aggiunge Andrew Niccol, regista - vi state sbagliando. Il mio nuovo film, Lord of war, è stato rifiutato da tutte le grandi case di produzione di Hollywood. Alla fine, il film ha ottenuto finanziamenti indipendenti ed è stato possibile portarlo a termine solo perché il cast – Nicolas Cage, Ethan Hawke, Jared Leto, Bridget Maynahan, Eamonn Walzer e Ian Holm – hanno accettato una riduzione dei loro compenso. Il film mette in luce i traffici di armi, il ruolo svolto dai vari Strati e il completo fallimento dei governi di fermare il commercio incontrollato delle armi. Se pensate che si tratti di un problema troppo grande, voglio dirvi che basta un piccolo contributo da parte di ognuno di voi per arginarlo. Unitevi agli attivisti di Amnesty International in ogni parte del mondo per domandare tutti insieme che siano istituiti controlli internazionali sulle armi. Sostenete Amnesty International e la campagna internazionale Control Arms. Agite adesso, mostrate al mondo la vostra voglia di fare qualcosa. Grazie!"

nota 2) Rapporto SIPRI 2008: Italia nel 2007 8° per spesa militare, 7° per export di armi  (Fonte: www.unimondo.org)

sfoglia
marzo        maggio
 
 

Sito denuclearizzato